Share

Sabato 1 dicembre presso la sede del Comites di Lomas di Zamora si è riunita la Commissione Cgie-Giovani Paese Argentina. Hanno partecipato i Consgilieri CGIE Maria Rosa Arona, Ricardo Buttazzi, Marcelo Romanello, Gerardo Pinto, Francisco Nardelli e Mariano Gazzola, ed i giovani esperti designati dai COm.It.Es.: Mario Borghese e Luis Casanegra di Cordoba, Victoria Callà di Moron, Marcelo Carrara di Mar del Plata, Elisa Cinel e Valeria Mazzetto di La Plata, María Celeste D’Inca di Mendoza, Carina Figurelli ed Angel Gatta di Lomas de Zamora, Ivan Ludueña Chinellato, Yanina Madeo e Federico Valentini di Rosario, e Valeria Rocco, Andrés Sarria e Martín Vesprini di Bahia Blanca

All’inizio dei lavori sono intervenuti il Vicesegretario per l’America Latina del Cgie, Francisco Nardelli, e il Coordinatore della Commissione Cgie-Giovani Argentina Mariano Gazzola, i quali si sono riferiti al lavoro che da un anno il CGIE sta facendo con i giovani con la consapevolezza che il futuro del rapporto dell’Italia con la comunità degli italiani all’estero dipenderà dalla capacità di entrare in sintonia con le esigenze e le aspirazioni delle nuove generazioni. Le Commissioni Giovani del Cgie , una per paese rappresentato nel Cgie, sono state istituite per dare un pronto seguito alle richieste presentate dai giovani esperti in occasione dell'ultima Assemblea Plenaria del Consiglio Generale.
A continuazione i giovani hanno lavorato da soli, analizzando le problematiche delle nuove generazioni in Argentina e scambiando idee in vista della Conferenza mondiale dei giovani italiani all'estero, prevista nel 2008.
In chiusura dei lavori, i giovani ed i Consiglieri Cgie si sono riuniti con i Presidenti dei nove Comites dell’Argentina riuniti nella seduta dell’InterComites Argentina.

Share

CERCA NEL SITO

TRADUCI QUESTA PAGINA

 
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x

Login Form