Share

On. Ricardo Merlo:” Spregevole crimine contro l’umanità”

Roma, 4 luglio 2007- La Camera dei Deputati ha approvato, oggi, le mozioni anti-pedofilia, presentata da vari deputati, tra i quali il deputato italoargentino Ricardo Antonio Merlo.

“Gli sforzi che vengono compiuti quotidianamente per combattere la pedofilia e la pedo-pornografia, innanzi a provocazioni, come quella della proclamazione della giornata dell'orgoglio pedofilo, ha sottolineato il deputato, sembrano divenire irrilevanti. Le Istituzioni hanno il dovere di intervenire con misure di prevenzione e repressione idonee di questo fenomeno aberrante.”

Questo è quanto dichiarato dall’on. Merlo, tra l’altro, tra i presentatori di una proposta di legge in materia dei reati di abuso sessuale di minori.

La Camera dei Deputati approvando, oggi, questa mozione, ha impegnato il Governo a promuovere e sviluppare, azioni e programmi di prevenzione nelle scuole e di assistenza alle famiglie, sviluppare programmi di formazione del personale docente delle scuole in materia di prevenzione degli abusi sui minori, e soprattutto ad esercitare ogni possibile azione affinché l'Onu riconosca il reato di pedofilia come crimine contro l'umanità.

“Ritengo che non esista niente di più spregevole che l’ abuso sui bambini, inermi vittime di un mondo adulto malato. La pedofilia è una vergogna che non possiamo tollerare e che ci pone di fronte alla nostra coscienza di uomini e donne e di rappresentanti delle istituzioni.”

Share

CERCA NEL SITO

TRADUCI QUESTA PAGINA

 
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x

Login Form