Share

Lomas de Zamora, maggio 2006 - "Lavorare uniti per il futuro dell'associazionismo italiano in America Latina".

Unità e nuove generazioni, questi i temi affrontati dall'on. Ricardo Merlo, intervenuto in qualità di ospite d'onore, all'incontro, organizzato a Lomas de Zamora, nel ventesimo anniversario della fondazione della FEDITAL (Federazione delle Associazioni Italiane di Lomas di Zamora ).


Il deputato, ricordando ai presenti con riconoscenza che all'Associazionismo deve la sua elezione a parlamentare, ha dichiarato: “E' importante lavorare uniti per assicurare il futuro dell'associazionismo italiano in America Latina” , e ha sollecitato ”l'impegno di tutti i dirigenti presenti di agevolare e favorire l'ingresso delle nuove generazioni nei posti di responsabilità e conduzione delle associazioni Italiane , linfa vitale e motore del futuro nel movimento associativo.”
In particolare, parlando dei giovani, l'on. Merlo ha richiamato l’attenzione sulla necessità di professionalizzare i nuovi dirigenti delle associazioni italiane, in modo da rendere la loro azione più incisiva negli interventi di interesse comune alla collettività.
Ha sottolineato, infatti, che intende realizzare una serie di interventi, come il già definito Corso di Formazione per Dirigenti (che, finanziati dalla Fondazione Cassamarca, si stanno svolgendo nelle Università di Lomas di Zamora e di Necochea -Mar del Plata), proprio per consentire ai giovani dirigenti delle molteplici realtà associative presenti in tutto il Sudamerica, di affrontare in modo professionale il ruolo di guida delle associazioni italiane. Ha, poi, concluso :” Il lavoro delle associazioni è fondamentale per migliorare la qualità della vita della collettività italiana, pertanto come dirigente che rappresenta nel Parlamento Italiano l’Associazionismo di volontariato sento l'urgenza di offrire a queste strutture associative sempre maggiori opportunità di crescita.” Ha riconosciuto, infine, grande merito alla Fedital di Lomas de Zamora, per il grande impegno svolto nella società negli ultimi venti anni.
Grande la partecipazione all’incontro, organizzato dalla FEDITAL. Oltre ai rappresentanti e ai Presidenti delle 30 associazioni che a questa Federazione fanno capo, presenti anche la Console Italiana a Lomas di Zamora Dott.ssa Angela Mazzocchi, il Presidente della FEDITAL, Ing. Josè Ortega e della Dante Alighieri e
il Consigliere del CGIE, Cav. Gerardo Pinto.

Share

CERCA NEL SITO

TRADUCI QUESTA PAGINA

 
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x

Login Form