Share

Vivo ringraziamento alla Fondazione Cassamarca e al suo Presidente Dino De Poli

 

Buenos Aires, 25 giugno 2007- Con la lezione magistrale dell’On. Ricardo Merlo su “Organizzazione istituzionale della collettività italiana all’estero e sistema politico italiano” si sono appena chiusi i primi due corsi di Formazione di Dirigenti di Associazioni Italiane , svolti nell' Università di Necochea (circoscrizione consolare di Mar del Plata) e nell`Università di Lomas de Zamora.

L’on. Merlo, autore del progetto, realizzato con il contributo della Fondazione Cassamarca di Treviso, e che aveva anche tenuto la lezione inaugurale, ha tenuto a precisare che:

“Grazie alla lungimiranza della Fondazione Cassamarca, abbiamo potuto realizzare la seconda parte di un progetto, iniziato, già nel 2006, con le 1000 borse di studio per l’apprendimento della lingua italiana e che continuerà con altri corsi in Brasile, Argentina, Uruguay e Venezuela. L’on. De Poli non solo ci ha dato la spinta, ma ha concretamente contribuito alla realizzazione del desiderio di molti dirigenti di associazioni italiani all’estero: formarsi e prepararsi a far parte di quella che sarà la classe dirigente dell’ associazionismo del futuro .

Una classe dirigente rappresentata soprattutto dagli italiani di seconda e terza generazione, che, con i nostri Corsi acquisiscono bilinguismo e biculturalismo ad alto livello, cioè acquisiscono la capacità di intervenire attivamente negli scenari sociali, culturali e istituzionali".

Con queste parole il deputato italoargentino ha consegnato, insieme ai rettori delle Università coinvolte e le istituzioni coordinatrici locali del corso (FEDITAL e SOCIETA’ ITALIANA DI NECOCHEA), gli attestati di frequenza ai quasi 250 dirigenti di Associazioni Italiane, che hanno preso parte ai corsi, attivati nelle circoscrizioni Consolari di Lomas de Zamora e Mar del Plata.

Erano presenti il Presidente della Società Italiana di Necochea Felipe Tranchini che ha così dichiarato "Un grazie a Cassamarca per l’importanza e la qualità del corso, soprattutto per le nuove generazioni ", il consigliere CGIE Gerardo Pinto, che ha ringraziato l’on. Merlo : “ Per la sua coerenza e per il costante impegno con la collettività e le associazioni” e il Presidente della Dante Alighieri, nonché della FEDITAL, Ing. Josè Ortega, che ha ribadito:“ Non si sbaglia mai quando si investe sulla cultura e sui giovani: l’on. De Poli investe per il nostro futuro.”

Share

CERCA NEL SITO

TRADUCI QUESTA PAGINA

 
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x

Login Form