Share

Roma, 1 ottobre 2010:-  L’on. Casini (UDC), l’on. Merlo (MAIE) e l’on. Rutelli (API) si sono incontrati, oggi, al convegno che si è tenuto alla Sala della Lupa di Montecitorio.

“L’occasione ci è stata offerta - ha spiegato l’on. Ricardo Merlo (MAIE)-  dal convegno internazionale dell’Alliance of Democrats.”

Nell’ incontro, a margine della conferenza,  si sono affrontati principalmente due argomenti importanti: l’organizzazione del nuovo spazio politico all’estero, soprattutto in Europa, Nord America e Australia e la necessità di modificare in tempi brevi il cosiddetto “ porcellum”, ossia l’attuale legge elettorale.

“Stiamo tracciando un programma di lavoro per una politica per gli italiani all’estero condivisa - ha spiegato il deputato italo sudamericano - i primi passi sono già stati compiuti. Con il Presidente dell’Udc, on. Buttiglione, stiamo preparando un viaggio in Germania, nel quale incontreremo i dirigenti della CDU (Unione Cristiano-Democratica di Germania) e la collettività italiana.

Inoltre, è già quasi tutto pronto per le mie missioni in Cile, a Ottobre, e in Venezuela, a Novembre, a cui farà seguito una visita negli  USA entro la fine dell’anno.
Considerata la forte determinazione dell’on. Casini a riportare in primo piano il tema degli italiani all’estero e grazie anche al contributo del Sen.Trematerra (oggi responsabile della Segreteria tecnica dell’ On. Cesa) col quale ho avuto un lungo e cordiale colloquio,  sono sicuro che potremo elaborare il progetto di un nuovo e moderno spazio degli Italiani nel Mondo all’interno del terzo polo.”

 

L’on. Merlo, responsabile MAIE-UDC della circoscrizione  estero,  al  termine  di questa conferenza ha partecipato ad una colazione di lavoro con l’on. Casini e alcuni esponenti della nota famiglia di imprenditori italiani Gancia, che da  diversi anni  hanno spostato le loro attività in Argentina.

 

 

Share

CERCA NEL SITO

TRADUCI QUESTA PAGINA

 
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x

Login Form