Share

Mario Borghese(MAIE Còrdoba) “Nella nostra circoscrizione elettorale il Maie ha una presenza capillare”

Còrdoba, 26 ottobre 2010:- Nell’ambito delle visite istituzionali  nelle circoscrizioni consolari sudamericane ieri, 25 ottobre, l’on. Ricardo Merlo si è recato a Còrdoba. Ad accoglierlo c’era il dott. Mario Borghese che lo ha accompagnato negli incontri istituzionali e con la collettività italiana.
La prima parte della visita ha riguardato l’incontro con il Console Generale Andrea Luca Lepore e con il Presidente  del Comites Rodolfo Borghese definito dall’on. Merlo: "Un instancabile lavoratore per la difesa degli interessi degli italiani di Còrdoba".

Durante l’incontro, il Console Lepore  e l’on. Ricardo Merlo si sono scambiati informazioni  sulle  problematiche della collettività residente nella circoscrizione consolare di  Còrdoba, del lavoro che il Consolato sta svolgendo per  lo sviluppo delle scuole italiane nella circoscrizione e delle nuove prospettive per le pratiche di cittadinanza.

Al termine dell’incontro, l’on. Merlo ha partecipato all’atto del riconoscimento della Parità scolastica alla Scuola Dante Alighieri della Città di Cordoba. Erano presenti, tra gli altri, Sergio Badino, rappresentante legale della  Scuola Dante Alighieri, Sandra Tarquino, responsabile dell’ufficio scolastico del Consolato generale,  l’Autorità del governo provinciale e municipale, i docenti e  gli studenti con le loro famiglie, oltre ai rappresentanti delle numerose associazioni italiane.
In questa occasione, rivolgendo un saluto ai presenti, il presidente del MAIE  ha evidenziato che: “ Questo è un momento storico per gli italiani che vivono a Còrdoba. La parità scolastica è conseguenza di un eccellente lavoro delle autorità della Dante di Cordoba, del Comites e dell’autorità Consolare che insieme sono riusciti a dare una risposta concreta alle richieste delle famiglie, dda sxei docenti e degli alunni. Bisogna sempre ricordare il prezioso contributo che le Associazioni italiane hanno dato alla crescita sociale e culturale della collettività e anche - ha sottolineato-   l’importanza della  collaborazione tra le diverse associazioni  sulle tematiche della protezione sociale dei connazionali, in un momento in cui viene meno gran parte delle risorse governative che erano dedicate a questo scopo.”

La seconda parte della visita dell’on. Merlo a Cordoba è stata dedicata all'incontro con il Comitato direttivo del MAIE della circoscrizione di Cordoba. “ Siamo presenti capillarmente su tutto il territorio - ha detto  Mario Borghese, Vicepresidente MAIE Argentina e  coordinatore MAIE di Cordoba -  che aveva convocato una riunione a cui hanno partecipato soprattutto  i giovani del Movimento Associativo della provincia di Cordoba e i delegati della circoscrizione consolare ."Stiamo sviluppando ulteriormente il nostro Movimento Associativo, anche nei paesi più piccoli della nostra circoscrizione."
Il presidente Merlo si è detto soddisfatto del lavoro svolto dal dott. Borghese e ha voluto confermargli la sua fiducia.

In conclusione della giornata di visita a Cordoba, l’on. Ricardo Merlo ha incontrato la stampa locale, rilasciando un’intervista  alla Voz del Interior

Share

CERCA NEL SITO

TRADUCI QUESTA PAGINA

 
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x

Login Form