Vertice MAIE UDC sulla Circoscrizione estero

Share

DSCF1362

Lorenzo Cesa (Segretario Nazionale Udc): “Riconosciamo  e rispettiamo  il lavoro e l’ autonomia  del MAIE”
Roma, 12 Settembre 2012:-
Si è tenuto oggi, presso la Sede Nazionale dell’Udc un importante vertice tra il presidente del MAIE, on. Ricardo Merlo, e il Segretario nazionale dell’Udc, on. Lorenzo Cesa, a cui ha partecipato anche l’on. Antonio De Poli, responsabile amministrativo del partito. L’on. Merlo ha dichiarato che la riunione ha avuto come oggetto quello di fare un’ analisi dettagliata sulla situazione della circoscrizione estero, ad oggi, e sulla pianificazione di azioni e strategie future.Ricardo Merlo ha spiegato: “ Il Segretario Nazionale dell’  Udc Cesa mi ha fatto le sue felicitazioni  per il  lavoro che il MAIE sta svolgendo all’estero. Abbiamo parlato dei congressi che abbiamo realizzato – anche durante la pausa estiva – e dei prossimi congressi MAIE, che si terranno in Sudafrica, Canada, Stati Uniti, Repubblica Dominicana, Inghilterra e Venezuela tra settembre e ottobre.”
Da parte sua, l’on. Cesa ha confermato la fiducia all’on. Ricardo Merlo e al Movimento Associativo Italiani all’ Estero, e ha ribadito che: “”Siamo in piena sintonia con l’azione che Ricardo Merlo sta portando avanti nella circoscrizione estero. Riconosciamo e rispettiamo il lavoro  la  piena autonomia del MAIE, comprendendo  la sua natura di movimento politico indipendente alleato con l’Udc.”

Share

Incontro MAIE CUYO. Sarà presieduto dal Cons. Marcello Romanello. Parteciperà Claudio Zin (Vicepres. MAIE Argentina)

Share

Claudio Zinmarcelo 4

Roma, 12 settembre 2012:- Si terrà sabato 15 settembre il prossimo incontro del coordinamento del MAIE di Cuyo.Organizzato e presieduto dal giornalista Marcello Romanello, coordinatore della circoscrizione consolare di Mendoza, l’incontro che è aperto a tutti i dirigenti dell’associazionismo locale, vedrà anche la partecipazione del Dott. Claudio Zin, Vicepresidente del MAIE Argentina.L’appuntamento è per le 17.00, presso la sede del Comites di Mendoza (Calle Avellaneda, 61).Il dott. Zin prenderà parte anche ad una riunione con i giovani militanti del Movimento Associativo, che guidati da Celeste D’Inca,  nomineranno i loro nuovi coordinatori.

Share

Sabato 15 settembre incontro MAIE CUYO Sarà presieduto dal Cons. Marcello Romanello. Parteciperà Claudio Zin (Vicepres. MAIE Argentina)

Share

Claudio Zinmarcelo 4

Roma, 12 settembre 2012:- Si terrà sabato 15 settembre il prossimo incontro del coordinamento del MAIE di Cuyo.Organizzato e presieduto dal giornalista Marcello Romanello, coordinatore della circoscrizione consolare di Mendoza, l’incontro che è aperto a tutti i dirigenti dell’associazionismo locale, vedrà anche la partecipazione del Dott. Claudio Zin, Vicepresidente del MAIE Argentina.L’appuntamento è per le 17.00, presso la sede del Comites di Mendoza (Calle Avellaneda, 61).Il dott. Zin prenderà parte anche ad una riunione con i giovani militanti del Movimento Associativo, che guidati da Celeste D’Inca,  nomineranno i loro nuovi coordinatori.

Share

Il MAIE presente all’anniversario del Cìrculo Recreativo Abruzzese di Berazategui

Share

bera zinClaudio Zin: “Nel MAIE partiamo dall’associazionismo”
Roma, 11 settembre 2012:-  Centinaia di connazionali si sono incontrati a Berazategui, domenica scorsa, per celebrare il 59° anniversario del  Cìrculo Recreativo Abruzzese di Berazategui. All’evento, organizzato dal presidente Honorio Di Nenno, che ha riunito  la collettività abruzzese della zona sud in una grande festa italiana, c’era anche il MAIE – Movimento Associativo Italiani all’Estero, rappresentato dal suo Vice Presidente Argentina, dott. Claudio Zin e dal coordinatore locale, Remo Salve. Tra le tante personalità di spicco, presenti alla cerimonia, anche  l’Intendente di Berazategui, J. Patricio Mussi, il  Segretario nazionale di Medio ambiente,  Dott. Juan J. Mussi, e  il consigliere del COMITES di Buenos Aires,  Juan Balestretti. Il dott. Claudio Zin dopo aver portato il saluto del presidente del Movimento Associativo, on.  Ricardo Merlo, si è rivolto all’assemblea  ricordando che: “Nel MAIE partiamo dall’associazionismo;  e con l’associazionismo dovremo essere pronti a organizzarci  nella prossima campagna elettorale  perché l’Italia tenga sempre presente la sua collettività residente all’estero.” Parole che i presenti hanno salutato con grande calore.

 

zin bera

Share

Incontro MAIE in Patagonia:Accordo di collaborazione tra il MAIE e l’Università Nazionale di Rio Negro

Share

11111

Bahia Blanca, 6 settembre 2012:- Mercoledì 5 settembre l’on. Ricardo Merlo si è recato a General Roca e Villa Regina per incontrare la collettività italiana residente in Patagonia. Il programma della visita, organizzata dal coordinatore di Bahia Blanca, Juan Carlos Paglialunga, dal Vicecoordinatore Cesar Puliafito e dai dirigenti locali del Movimento Associativo Martin Vesprini (Villa Regina), Alejandro Gresia (General Roca-Rio Negro) e Roberto Caldart (General Roca, Neuquen) ha previsto in mattinata un incontro presso l’Universidad Nacional di Río Negro, dove il presidente del MAIE è stato ricevuto  dal Vice Rettore, Prof.  Pablo Bohoslavsky  e dal  Segretario della  Gestione Amministrativa della Programmazione, Eduardo Mutchinick, con i quali ha firmato una convenzione di  cooperazione istituzionale  tra l’ Università Nazionale di Rio Negro (UNRN) e il MAIE.
“Questa convenzione – ha dichiarato l’on. Merlo –  come quella già operativa da qualche anno con l’ Università di Bologna, apre la porta soprattutto alla possibilità di interscambio e di stages tra studenti italopatagonici e quelli di altre  Università italiane. Abbiamo già concordato col Vice Rettore la possibilità di offrire agli studenti stages presso il Parlamento italiano, così come facciamo con quelli con l’ Ateneo bolognese ”.

Share

Leggi tutto...

CERCA NEL SITO

TRADUCI QUESTA PAGINA

 
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x

Login Form