Borghese: Sempre massima attenzione allo sviluppo dei rapporti scientifici interuniversitari con l'America Latina

Share

Preparazione del simposio EU-LAC su ricerca scientifica e formazione sanitaria (Roma, La Sapienza, 30 ottobre 2015). On. Borghese: "Sempre massima attenzione allo sviluppo dei rapporti scientifici interuniversitari con l'America Latina"

Si è svolto oggi negli negli uffici del MAIE a Roma un incontro informale di preparazione in vista del simposio internazionale EU-LAC sulla ricerca scientifica e formazione sanitaria previsto il prossimo venerdì 30 ottobre, alla Sapienza di Roma. Presenti con l'on. Mario Borghese, il Direttore Scientifico dell'Istituto Mondino Giuseppe Nappi, e il coordinatore MAIE dei progetti internazionali Guido Rosei, sono state esaminate idee operative per l'implementazione di numerosi progetti che vedono coinvolte strutture scientifiche italiane, europee e sud americane.

Durante il simposio vi sarà quindi la possibilità di conoscere più da vicino le attività di ricerca e formazione messe in atto dalla Sapienza Università di Roma e dalla Università degli Studi di Pavia con le Americhe Latine, facendo seguito ai giudizi positivi per l’ammissione al finanzia mento de i seguenti progetti:

• il Progetto EU (2014): “Professionalization on Result-based Healthcare Management through Distance Education and Simulation-Based Training”: “LASALUS”, nell’ambito di Erasmus + Capacity Building in Higher Education (CBHE-Cooperation for Innovation and Exchange of Good Practices);
• l’Accordo Internazionale di Collaborazione Scientifica (MIURSapienza) (2014) tra Sapienza-UCADH e ISalud (Argentina): “ICT e Formazione a distanza nel settore della Metodologia della Ricerca”;
• l'Accordo Internazionale di Collaborazione Scientifica (MIURSapienza) (2015) tra Sapienza e Universidad de Buenos Aires: “La diffusione della cultura psicologica: l'Archivio di Storia della Psicologia della Sapienza Università di Roma e l'Archivio Historico Virtual de la Facultad de Psicologia di Buenos Aires”.

Al Simposio "COLLABORAZIONI INTERNAZIONA LI, RICE RCA E INTERVENTO PER LA QUALITA’ DELLA VITA, EMPOWERMENT DEI PAZIENTI, HEALTHCARE MANAGEMENT MEDIANTE L’USO DELLE TECNOLOGIE", interverranno anche esponenti delle Ambasciate di Argentina, Brasile e Cuba.

Share

Merlo (MAIE): Si taglino le pensioni d'oro invece delle pensioni degli italiani all’estero

Share

logo maieRoma, 1 ottobre 2015:- “Possibile che al peggio non ci sia mai fine quando si tratta di pensionati italiani?”- chiede l’On. Ricardo Merlo (MAIE)  reagendo all’affermazione del Presidente dell’Inps, Tito Boeri che ai pensionati italiani residenti nei Paesi fuori dall’Unione Europea dovrebbero essere tolti le integrazioni al minimo e le maggiorazioni sociali.

“Adesso basta, c’è un limite a tutto”, continua l’On. Merlo, “anche a questa pervicace e rozza volontà di fare cassa sulle spalle dei nostri anziani emigrati.

Share

Leggi tutto...

IL MAIE SI RAFFORZA A LIVELLO PARLAMENTARE

Share

Ricardo Merlo annuncia l’ingresso di 7 nuovi deputati nella componente MAIE alla Camera

Ricardo MerloRoma, 24 settembre 2015:- E’ stato annunciato oggi in Aula, alla Camera dei Deputati, il passaggio di 7 deputati provenienti da Forza Italia nella componente del Gruppo Misto presieduta dall’on. Ricardo Merlo. L´on. Borghese, deputato MAIE eletto in Sudamerica ha così commentato la notizia: “La componente MAIE alla Camera da oggi cambia nome e diventa Alleanza Liberalpopolare-Autonomie - Ala  –  MAIE - Movimento associativo italiani all'estero.
Con l’adesione dei colleghi Abrignani, D'Alessandro, Faenzi, Galati, Romano, Parisi e Mottola, i nostri  deputati passano da 4 a 11, cosa che ha un significato particolarmente importante, per noi,  sia per il maggior peso parlamentare che acquisisce il nostro Movimento, sia perché è la prima volta che un parlamentare eletto nella ripartizione estera diventa il capogruppo  di un così numeroso gruppo di parlamentari.”

Share

Leggi tutto...

Incontro tra il presidente Ricardo Merlo e il responsabile di Forza Italia nel Mondo Vittorio Pessina

Share

pessina merlo borgheseROMA, 24 settembre 2015:-  – L’on. Ricardo Merlo e il sen. Vittorio Pessina si sono incontrati, ieri, negli uffici del MAIE alla Camera, per discutere  delle prossime elezioni del CGIE  e in generale di italiani all’estero. All’incontro era presente anche l’on. Mario Borghese, membro della Commissione Affari sociali.

“L’incontro ci ha dato l’opportunitàper parlare del prossimo CGIE (Consiglio Generale Italiani all’ estero) di chiarire alcune problematiche di interesse comune – ha dichiarato l’on. Ricardo Merlo - e per approfondire il rapporto di collaborazione tra le nostre formazioni politiche. Abbiamo condiviso, però,  l’opinione che questo attuale è il governo più indifferente e lontano dalle problematiche degli italiani all’estero e che c’è bisogno di un pressing comune tra diversi schieramenti politici per difendere gli interessi della nostra comunità residente all’estero.”

Share

Leggi tutto...

Conferenza di Ricardo Merlo all’Università di Belgrano (Argentina)

Share

sist parlamentarioBuenos Aires, 23 settembre 2015:- “Sistemi parlamentari e il caso italiano” è il titolo della conferenza che si terrà il 25 settembre  alle ore 10, presso l’Università Belgrano di Buenos Aires, e avrà come relatore l’on. Ricardo Merlo, Presidente del MAIE, MOVIMENTO ASSOCIATIVO ITALIANI ALL’ESTERO.

Promossa e presentata dal  dott. Dr. Dino Luís Bellorio Clabot, Decanodella Facoltà di Diritto e Scienze Sociali e dal Comites di Buenos Aires, questa conferenza, la cui partecipazione non è riservata solo agli studenti della facoltà di Diritto, ma è aperta a tutti, è il secondo appuntamento accademico dell’on. Merlo, in poche settimane.

Share

Leggi tutto...

CERCA NEL SITO

TRADUCI QUESTA PAGINA

 
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x

Login Form