IL MAIE INTERVIENE IN AULA SULLA CRISI VENEZUELANA

Share

aula mario

On. Mario Borghese: "Basta chiacchiere, governo agisca subito"
Roma, 3 Agosto 2016:- L’on. Mario Borghese è intervenuto ieri in Aula per criticare l’ atteggiamento di parlamentari che sostengono il Governo che – di fronte alla crisi umanitaria in Venezuela che sta colpendo 150 mila italo venezuelani - si limitano a inscenare un "teatrino della politica" fatto di risoluzioni, ordini del giorno – di scarsa efficacia - o propongono di inviare delegazioni nel paese per capire cosa stia succedendo. Così ha commentato in una nota questa iniziativa, l'on. Borghese:

Share

Leggi tutto...

Agosto: il MAIE continua le sue attività

Share

rosario assembleaVenerdí 5  a  San Lorenzo e Sabato 6 Congresso MAIE Rosario
Roma, 3 Agosto 2016:- Mentre ci avviciniamo alla sospensione dei lavori parlamentari per il mese di agosto, ferve l’attività politica del MAIE in Sudamerica, e nel mondo.

L’on. Ricardo Merlo ha fatto sapere, in una nota, che il prossimo weekend sarà in Argentina insieme all' on. Borghese con  un’ agenda densa di incontri con la collettività e le istituzioni, in concomitanza con  l’appuntamento annuale dell’Assemblea del MAIE, che coinvolgerà i delegati  delle città della Circoscrizione consolare di Rosario. 

Share

Leggi tutto...

‘La pressione del MAIE comincia ad avere dei risultati’

Share

BambinoVenezuelaVenezuela, un primo passo avanti. Il governo italiano inizia a schierarsi contro Maduro

di Luca Dassi (da Italiachiamaitalia.com)

Dopo anni in cui il Governo Italiano ha preferito guardare da un’altra parte, sembra che qualcosa si stia muovendo nell'attuale maggioranza, che comincia a prendere una posizione contro il Governo in Venezuela. Un Governo, quello di Maduro, che sta distruggendo non solo il sistema produttivo del Paese sudamericano, ma gli stessi principi della democrazia e dei diritti umani.

In Venezuela ci sono oltre 130.000 italiani e alcuni milioni di discendenti, che vivono in condizioni disastrose proprio a causa della gravissima crisi politica, economica e sociale che vive il Paese. Una situazione davvero tragica, quella dei nostri connazionali, che il MAIE ha denunciato più volte, fuori e dentro il Parlamento e agli alti livelli istituzionali. Purtroppo non sono né sufficienti né efficaci gli strumenti che il governo italiano oggi vorrebbe mettere in campo per aiutare la collettività italiana in Venezuela.

Share

Leggi tutto...

Confusione del Governo Renzi (di Juan Carlos Paglialunga )

Share

La confusione del Governo Renzi che vuole intensificare la presenza italiana all'estero a base di austerity di Juan Carlos Paglialunga (MAIE Patagonia- CGIE)


La precarietà nella quale sta cadendo la rete consolare dimostra ancora una volta il disinteresse del governo italiano, non solo per gli italiani all’estero, ma anche per la promozione del sistema 
Italia nel mondo.
Sebbene gli esponenti del governo e della maggioranza che li sostengono, non perdono l’oppurtunità di dichiarare l’importanza vitale dell’intensificare la presenza dell’Italia nel mondo e la necessità di conquistare nuovi mercati, in realtà i tagli indiscriminati alle risorse della rete consolare (come la dotazione finanziaria alle sedi), la chiusura di consolati e ambasciate, non fanno altro che rendere impossibile il lavoro nelle strutture consolari.
I limiti che le successive leggi di stabilità impongono al MAECI sull’assunzione di personale e sul trattamento economico del personale all’estero, provocano un sempre maggiore disinteresse da parte del personale e della diplomazia nel coprire i posti vacanti nei consolati e nelle ambasciate.

Juan Carlos Paglialunga (MAIE Patagonia -CGIE) con il Presidente del MAIE, on. Ricardo Merlo

Share

Leggi tutto...

Il MAIE BRASILE a Renzi: Basta portare i nostri soldi alla burocrazia romana!

Share

Merlo: “Alla rete consolare vada il 100% della tassa su cittadinanza.”
consoalto san paoloRoma, 20 Luglio 2016: - Nei giorni scorsi il Presidente del MAIE, Ricardo Merlo, si è recato in visita in Brasile, per incontrare la comunità italiana ed effettuare alcune visite istituzionali.
La visita dell’On. Ricardo Merlo in Brasile è iniziata a San Paolo, domenica scorsa, con un pranzo a cui hanno partecipato numerosi rappresentanti delle associazioni italiane locali, referenti delle istituzioni locali e gruppi folkloristici. “Una giornata particolare- ha commentato Bruna Spinelli, vice coord. MAIE SP – perché abbiamo incontrato il nostro rappresentante in parlamento, condiviso con lui le nostre speranze e preoccupazioni, gli abbiamo chiesto le sue opinioni e di informarci sull’attualità politica italiana: ciò ci ha fatto sentire tutti più vicini all’Italia.“ 

 

La Console Reggente Francesca Orsini riceve in consolato i coordinatori del MAIE Brasile (da sx) Luis Molossi, Walter Petruzziello, Bruna Spinelli, Itamar Benedet e l'on. Ricardo Merlo.

Share

Leggi tutto...

CERCA NEL SITO

TRADUCI QUESTA PAGINA

 
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x

Login Form