Share

On. Borghese : "Prepariamoci al cambiamento politico degli italiani in  Australia"
ministro
Sidney, 3 maggio 2016:- L'on. Mario Borghese ha incontrato lunedì a Sidney il ministro dello Sviluppo Internazionale, la senatrice di origini italiane, Concetta Fierravanti-Wells.
Il deputato del MAIE si è complimentato con il ministro per que sto suo  importante incarico che rappresenta anche un punto di orgoglio per tutta la nostra comunità italiana in Australia e nel mondo.
Il ministro Fierravanti-Wells ha parlato della nuova grande ondata d'immigrazione di giovani italiani, " la più grande dal dopo guerra". L'Australia - ha aggiunto - rappresenta, ancora oggi, un punto di riferimento sia dal punto di vista lavorativo, che dello studio, e per molti italiani diventa un luogo dove stabilirsi definitivamente.
I rapporti bilaterali  tra l'Australia e l'Italia sono importantissimi proprio per questo: già in passato gli italiani hanno contribuito allo sviluppo di questo paese e probabilmente saranno ancora protagonisti della crescita economica dell'Australia. Ma sopratutto dobbiamo prepararci per il cambiamento politico degli italiani in Australia" .

console
L'on. Mario Borghese ha affrontato con il Ministro Fierrvanti-Wells molti temi tra cui quello della cooperazione internazionale, della diffusione della cultura e della lingua italiana e si è ripromesso di lavorare nelle istituzioni italiane per consolidare gli scambi culturali tra i due paesi.
Successivamente, l’on. Borghese ha avuto un incontro con il console generale di Sidney, Arturo Arcano,  con il quale ha affrontato i temi di maggior interesse per la collettività italiana residente nella circoscrizione, a cominciare dall’ aumento della presenza dei giovani italiani.
“Non si è trattato solo di un incontro formale, ma dell'inizio di una stretta collaborazione –ha dichiarato l’on. Borghese - Sidney affronta le sfide della gestione dell'immigrazione e dell'integrazione, come è già successo in passato, ma in un contesto moderno di globalizzazione, dove i giova ni immig rati italiani rappresentano una grande opportunità sia per questo paese, sia per l’Italia come ambasciatori del Made in Italy”.

Share

CERCA NEL SITO

TRADUCI QUESTA PAGINA

 
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x

Login Form